Porte tagliafuoco

Le porte e i portoni tagliafuoco REI TENSOFACITA a battente o scorrevoli, vengono installate all’interno degli edifici per consentire la compartimentazione tra diversi locali in caso di incendio, possono essere corredate da diversi accessori e indicano sempre la sigla REI, che specifica i minuti di resistenza al fuoco, con minimo di legge: 60 minuti.

Le porte tagliafuoco:

  • dividono gli ambienti in modo da impedire il propagarsi di fumo e fiamme;
  • possiedono capacità di isolamento termico in modo da impedire la propagazione del fuoco attraverso irraggiamento;
  • mantengono la capacità di aprirsi facilmente anche durante l’incendio;
  • per favorire la fuga delle persone coinvolte, occorre montare le porte seguendo un prestabilito percorso di fuga che porta verso ambienti a rischio di incendio limitato.